allsports_edited.png

Le nostre squadre: Avviamento allo sport, Minivolley, Allieve, Juniores, Open femminile e Open Misto.

Si allenano presso le palestre delle scuole "Catullo", "Caliari" e "ai Ciliegi",  da metà settembre a fine maggio.

sportwoman-playing-voleyball-geometry_23

press to zoom

press to zoom

press to zoom

press to zoom
1/10

Sezione Pallavolo - Polisportiva CSI ASCI

Già nell'antichità esistevano giochi con la palla che possono essere considerati i predecessori della pallavolo. I Romani, per esempio, eseguivano esercizi con la palla a scopo di divertimento e svago: la palla veniva colpita con la mano aperta, palmo rivolto verso l'alto. In Italia una specie di pallavolo era giocata nel medioevo e le sue origini possono essere ricercate addirittura in antichi giochi greci e romani. In Germania fu introdotto nel 1893 un gioco chiamato Faustball, ma il merito della costruzione della pallavolo in forma moderna, nata ufficialmente nel 1895, va riconosciuto a William Morgan, istruttore di educazione fisica presso un college dell'YMCA di Holyoke, nel Massachusetts(USA).

Nella Polisportiva CSI-ASCI è stato il primo sport e per noi del settore è lo sport del cuore, si gioca in un campo di forma rettangolare che comprende due settori di 9x9m, separati dalla rete e delimitato da linee che fanno parte del campo stesso. La rete è disposta ad un'altezza nella sua parte superiore di 2,43m per gli uomini, 2,24m per le donne(sono previste altezze inferiori per le giovanili). La gara viene disputata da due squadre con sei giocatori ciascuna. Ogni squadra ha a disposizione sei riserve, più due liberi.

Il gioco è fatto di impegno, determinazione, di valori che porti dentro e fuori dal campo, ma anche di complicità, si gioca per vincere ovviamente, ma anche per divertirsi.